Amare derive di Nigretti - Giuseppe Nigretti Labyrinths - Arte Poesia Pittura Fotografia

logo sito web giuseppe nigretti
logo sito web giuseppe nigretti
logo sito web giuseppe nigretti
logo sito web giuseppe nigretti
Vai ai contenuti

Menu principale:

LINK FOOTER
"La poesia è il sangue della parola che sgorga dal taglio della voce"
AMARE DERIVE 1994/2020 - è la scrittura del Diario Di-Aria che attraversa e senza fine impiglia l'essere, varcando la carne, la voce, il nome, il naufragio... dove l’urlo silenzioso delle sirene, nel labirinto della parola, riaccende la deriva infinita della voce di carta.
La raccolta è formata dalle seguenti Derive:
DELLA MANO CORVA 2019
DI CARNE E CARTE 2019
DELLO SGUARDO VIANDANTE 2019
SUL CONFINE PESANTE 2018
DI LUCE VERA 2017
FRA LE OMBRE 2018/19
DI PIETRA 2016
DI CARTE GIÀ SGUALCITE 2015
FRA LE SCORIE 2016
QUOTIDIANE COME LAME 2013/14
DI SOGNI D'ORFEO 2013
NEL VENTO SENZA PORTE 2014
DI ARIA BIANCA 2012
D'INVERNO 2011/12
URBANE 2012/13
DI MUTA QUIETE 2010/11
VERSO LA NOTTE 2009/10
DELL'ANDAR STRANIERO 2011
DI AMARE DERIVE 2004/05
DI AMORI E VELI 2001/04
DI ERETICO AMORE 2009
tutte le poesie
SUL DESERTO CONVESSO 1994/01
  DELLO SGUARDO VIANDANTE 2019
 Nel mondano stare  Con le piume  A parole d'albore  Sulla bufera  1.Che pura noia  2.E uno sguardo ameno
 3.E nel rifare il rifatto  4.E il tutto santo giorno
  DELLA MANO CORVA 2019
 Dal mare del cielo  Pungoli a marea  Nel cielo di maree  Per notturni mutamenti  Al Finibus Terrae  Di notte a Leviche
 Sul denso mare  Sull'ostro mare  Come un'onda sul grano  Per l'ultimo andare  Danzando  Dopo la bufera
 Navigando su rottami  Con la voce  Spesso per la mano  L'iconica bellezza  Con le smorte stelle  Dal pietrame
 Sulle mute strade
DI CARNE E CARTE 2019
 In ora calda  A vertigine di orlo  Da echi  C'era una volta  Fra le parole  In carne è sangue
 In bolgia dura  Con la mano muta  A carne vuota  L'indifferenza  Dell'andato gran bazar  Sulle sponde
 A barche di carta  Come mano calda  Dallo specchio d'aurora  Spento vi guarda

  FRA LE OMBRE 2018/19
 L'autunno  In grassa luce  Di tempo viva  Di cuore  Qui  Sulle fronde
 Su un filo di aria  Dal fango  A onde di ore  Di colme memorie  Per la carne  Nell'aria affranta
 Nell'ora del ragno
  SUL CONFINE PESANTE 2018
 Senza nomi  Sul confine  Dal lento morire  Di oro ideale  Del viandante  A quell'onda
 A nero fondo  Il sole bello  Di respiri al vento  Fra squame di bufera  Nel tardo sole  Sul giorno
 A icone morte  Vergini sorelle  Di sangue e parole  A mera notte  Con il sale  Senza sosta
  DI LUCE VERA 2017
 Nel nottetempo
 Di luce vera
 I sandali di pelle
 Come vela franta
 Fiera di parole
 Di andato marzo
 Nel sogno ritorna
 Qui già buia
 Su nude terre
 A viso disteso
 Sul filo ritorto
 Per noi
 Nel grumo
 Di parole  A fondo  Senza più domani  Su giorni ricurvi  Dall'alto piano
  FRA LE SCORIE 2016
 Dal talamo mare
 Alle bianche dimore
 Dai cordami
 Di fuoco
 Ascoltando
 A onde
 In volo regale
 Di bianche arselle
 Di sole e poesie
 Di scorie ricolma
 Nel lungo giorno
 Di male
 Non c'è mai stagione
 Di vita e gioia
  DI PIETRA 2016
 Di pietra
 Su ferma terra
 Il tempo
 Su quel ramo
 Di fronte
 Tu che eri
 Di albe
 Su fosco verso
 Nel vero del sogno
 Fra meteore spente
 Fare canto
 Di primavera
 In silvana stagione
 Silenti massi
 Senza verso
 Come pietra
 Volare alto
 Nel ponente fuoco
 Dal bianco blando
 Volando
 Nel silenzio
  DI CARTE GIÀ SGUALCITE 2015
 Di carte
 Sul tetto scrosciando
 Sul Liston
 Andando
 Sul bianco piano
 Sotto al tetto
 A lesto orario
 Quello che sarà
 Rosa fragrante
 Falce di luce
 Di bellezza
 Senza lemma
 Sempre uguale
 Attorno
 Sui massi
 Sulle ossa
 Da dietro il vetro
 Le rondini
 Eravamo lì
 Di carta
  NEL VENTO SENZA PORTE 2014
 Di umano tempo
 Andare
 Di fronte a Montà
 Sulla rotta soglia
 Senza sole
 Senza fine
 A Capo Colonna
 Come sempre
 Senza pietà di vento
  QUOTIDIANE COME LAME 2013/14
 O della mia
 E poi vanno
 1. Quelle due
 2. Fra le due
 3. La seconda
 4. Le due
 Per aperti spazi
 Sì. lo so!
 C'erano un po' tutte
 Sulla pagina
 Nessuna rimase
 Come quando
  DI SOGNI D'ORFEO 2013
 Le lucciole
 L'onda
 Al decollo
 Di orfeo
 Nella notte
 Nell'ora divina
 Tu che vieni
 La sera saltella
 Di mani
 Fra le palme
 Sulle onde
 Aspettandoti
 Poesia
  URBANE 2012/13
 Senza più ombre
 Prima che riappaia
 Da un gran bel pezzo
 Quadretto di Capodanno
 Fra le mani
 Per-un-pò
 Parì
 Voci di pietra
  DI ARIA BIANCA 2012
 Di ombre vere
 Partita
 Lontano
 Immobili
 Di aria bianca
 Nel porto
 Luglio al Carmine
 Un acquarello
 Spume di sposa
 Nel vuoto vento
 In una scia
 In fumo
 Un paesetto di mare
 Luna estiva piena
 Qui straniero
 Monotona
 Concerto
 All'aria antica
 Come ora scura parola
  D'INVERNO 2011/12
 Novembre
 Nell'essere
 Lungo la riva
 Di schegge
 I vivi morti
 Nell'ultimo ponente
 Febbraio al Carmine
 Fusìna
 Verso la Specola
 Primavera
 Parvenze

  DELL'ANDAR STRANIERO 2011
 Per la strada
 D'antico tempo
 Dalla scogliera
 Come qui la scura parola
 Giorni di parole
 Fermate i fuochi
 E' domenica
 Nel nulla
 Un capriccio
 In pioggia lieve
 Da lunghi anni
 Andar straniero  Intorno  Da ogni stanza  Di ali  Lontana
  DI MUTA QUIETE 2010/11
 Una quiete
 Pelagica
 A curve
 Il giorno ritorna
 Domenica alta
 Curva di vita
 A buio volo
 Di oblio
 È notte
 D'inverno
 Di aria

  VERSO LA NOTTE 2009/10
 Notturna
 Di notte
 Verso di notte
 Verso la notte
 Saliva di notte
 Di mezza notte
 Mondana
 Di ombre incipriata
 I fuochi inseguivamo
 Fluttua di notte
 Senza più filo
 Notte fiorente
 In gioia di giglio
 È tardi
 Fitta di neve
 S'illumina a finestre la via
 Di luna
 A Montécio
 Cadente stella
 Solo il silenzio
 Sulla strada
  DI ERETICO AMORE 2009
 De Febrero
 Lacere icone
 Di bruma attorno
 Per un giorno ancora
 Piano pianto
 Di arditi giorni
 è
 Lettera22
 Rosa di carne
 Dell'umano dio
 Cancellate
 Inganno amaranto
 17 giugno  Pioggia cade  Tante grazie  Nulla resta uguale  Hanno scritto
 Oggi sotto siamo amore
 A fondo notte
 Lunedì
 La trebbia
 A pelle nera
 Occhi
 Maddalene
 Strabico Fiume
 Piume
 A Sharm El Sheikh
  DI AMARE DERIVE 2004/05
 Oggi da un raggio
 Di un bel nulla
 Piombo pesante
 La vita vissuta
 Per curve derive
 Abbagli
 Nell'eco
 Svelta scolori
 A briglie sciolte
 Alle dure sponde
 Tra colli
 Male dici
  DI AMORI E VELI 2001/04
 Oggi
 Scriviamo sguardi
 L'attimo futuro
 Tra-me e te
 Dal fondo
 Nel vento
 Corse di marzo
 Senza approdo
 Fra le rime
 Isola d'amore
 In un incanto
 Auspici
 Sirena
 Bambini silenziosi
 Alla deriva
 Meriggio morgano
  SUL DESERTO CONVESSO 1994/01
 Diario Di-aria
 Deserto
 Nel dedalo
 Pescatore d'inganni
 Di sguardi
 Care donne lontane
 Sul confine senza fine
 Sogno a perdere
 A scordate distanze
 Nel silenzio degli occhi
 Sul ciglio
 Noi siamo
CHIUDI
The artworks are protected by Licenze Creative Commons 4.0
logo creative licenze commons
webmaster giuseppe nigretti © all rights reserved 2009 R. 12.5/2019
logo blogger    logo flickr    logo facebook    logo linkedin    logo youtube    logo twitter    instagram poesie
search in labyrinths
search engine by freefind
icona email labyrinths
icona print labyrinths
logo blogger  logo flickr  logo facebook  logo google+  logo linkedin  logo youtube  logo twitter  instagram nigretti poesie
The artworks are protected by Licenze Creative Commons 4.0 logo licenze creative commons
webmaster giuseppe nigretti © all rights reserved 2009 R. 12.5/2019
The artworks are protected by Licenze Creative Commons 4.0 Logo Licenze creative Commons  webmaster giuseppe nigretti © all rights reserved 2009 R. 12.5/2019
logo blogger     logo flickr     logo facebook          logo youtube     logo twitter     instagram poesie
search in labyrinths
search engine by freefind
The artworks are protected
by Licenze Creative Commons 4.0 logo licenze creative commons
webmaster giuseppe nigretti
© all rights reserved 2009 R. 12.5/2019
logo blogger     logo flickr     logo facebook          logo youtube     logo twitter     instagram poesie
logo blogger    logo flickr    logo facebook    logo linkedin    logo youtube    logo twitter    instagram poesie
Torna ai contenuti | Torna al menu